Home Cosa facciamo Sostegno iniziative Dichiarazione di trasparenza
stampa

Dichiarazione di trasparenza


Ogni forma di manipolazione dei dati della ricerca implica disastrose conseguenze cliniche, economiche ed etiche: altera il profilo di efficacia-sicurezza dei trattamenti, aumenta i rischi per i pazienti, consuma preziose risorse, infrange il patto sottoscritto nel consenso informato e tradisce la fiducia dei partecipanti, convinti di contribuire al progresso della medicina.

Considerato che “tutti i soggetti coinvolti nella ricerca hanno la responsabilità di garantire che ogni pubblicazione rappresenti accuratamente e in maniera non distorta lo studio realizzato” la Fondazione GIMBE - accanto all’iniziativa AllTrials che invita a pubblicare tutti i risultati di tutte le sperimentazioni cliniche - sostiene la dichiarazione di trasparenza pubblicata dal British Medical Journal.

Secondo Altman e Moher l’autore principale di uno studio dovrebbe firmare una dichiarazione di trasparenza, quale elemento integrante della sottomissione dell’articolo alla rivista, dichiarando che:
  1. il manoscritto è un resoconto onesto, accurato e trasparente dello studio a cui si riferisce;
  2. non è stato omesso alcun aspetto rilevante dello studio;
  3. ogni eventuale discrepanza rispetto allo studio pianificato (ed eventualmente registrato) è stata spiegata

Editori e gruppi editoriali possono supportare questa iniziativa aggiornando le istruzioni per gli autori e supportando la dichiarazione di trasparenza sul sito dell’EQUATOR Network.

Approfondimenti

Seguici
Seguici su youtube
Seguici su twitter
Seguici su facebook
In primo piano
Il Servizio Sanitario Nazionale
12 settembre 2019, Rai Radio 3, 12 settembre 2019

Pagina aggiornata il 16/09/2013