Home Pubblicazioni Traduzioni ufficiali Dichiarazione di Helsinki
stampa

Dichiarazione di Helsinki



A cinquant’anni dalla prima pubblicazione, la World Medical Association (WMA) ha pubblicato l’ottava versione della Dichiarazione di Helsinki, documento di riferimento internazionale sui principi etici per la ricerca biomedica che coinvolge gli esseri umani, inclusa la ricerca su campioni biologici di origine umana e su altri dati identificabili.

La nuova versione approfondisce una serie di problematiche di estrema rilevanza:  il coinvolgimento dei cosiddetti gruppi vulnerabili, il consenso informato, l’uso del placebo, la necessità di registrare e riportare i risultati di tutte le sperimentazioni cliniche.

Download

Approfondimenti

Fonti di finanziamento

La traduzione italiana della "Dichiarazione di Helsinki della World Medical Association" è stata sostenuta interamente dalla Fondazione GIMBE, senza alcun supporto istituzionale o commerciale.
Seguici
Seguici su youtube
Seguici su twitter
Seguici su facebook
In primo piano
La diagnosi precoce dei tumori
27 marzo 2017, Evidence 2017;9(3): e1000163

Pagina aggiornata il 11/09/2014