Home Cosa facciamo Sostegno iniziative Dichiarazione di trasparenza
stampa

Dichiarazione di trasparenza


Ogni forma di manipolazione dei dati della ricerca implica disastrose conseguenze cliniche, economiche ed etiche: altera il profilo di efficacia-sicurezza dei trattamenti, aumenta i rischi per i pazienti, consuma preziose risorse, infrange il patto sottoscritto nel consenso informato e tradisce la fiducia dei partecipanti, convinti di contribuire al progresso della medicina.

Considerato che “tutti i soggetti coinvolti nella ricerca hanno la responsabilità di garantire che ogni pubblicazione rappresenti accuratamente e in maniera non distorta lo studio realizzato” la Fondazione GIMBE - accanto all’iniziativa AllTrials che invita a pubblicare tutti i risultati di tutte le sperimentazioni cliniche - sostiene la dichiarazione di trasparenza pubblicata dal British Medical Journal.

Secondo Altman e Moher l’autore principale di uno studio dovrebbe firmare una dichiarazione di trasparenza, quale elemento integrante della sottomissione dell’articolo alla rivista, dichiarando che:
  1. il manoscritto è un resoconto onesto, accurato e trasparente dello studio a cui si riferisce;
  2. non è stato omesso alcun aspetto rilevante dello studio;
  3. ogni eventuale discrepanza rispetto allo studio pianificato (ed eventualmente registrato) è stata spiegata

Editori e gruppi editoriali possono supportare questa iniziativa aggiornando le istruzioni per gli autori e supportando la dichiarazione di trasparenza sul sito dell’EQUATOR Network.

Approfondimenti


Pagina aggiornata il 16/09/2013