Conferenza Nazionale GIMBE 2012

7a Conferenza Nazionale GIMBE
Evidence & Governance per la Sostenibilità della Sanità Pubblica
Bologna, 17 febbraio 2012

 

Una conferenza gratuita senza sponsor per oltre 400 partecipanti provenienti da tutte le regioni italiane e rappresentativi di tutte le professioni sanitarie? Non è una chimera ma la ricetta GIMBE!

No agli sponsor, un solo intervento preordinato e 16 contributi rigorosamente selezionati tra i 154 abstract pervenuti, nessun compenso né rimborsi spese per i relatori, un caffè di benvenuto e… no free lunch!

La lettura introduttiva ha tracciato il filo conduttore della Conferenza: oggi non esistono risorse sufficienti per "dare tutto a tutti" ed è a rischio la sostenibilità del servizio sanitario nazionale (SSN). L'integrazione delle migliori evidenze scientifiche in tutte le decisioni professionali, manageriali e politiche e l'approccio di sistema al governo clinico costituiscono strumenti indispensabili per il SSN, perché solo in base ai criteri di appropriatezza clinica e organizzativa è possibile decidere quali interventi sanitari efficaci e sicuri rimborsare con il denaro pubblico.

Si è quindi articolata una variopinta kermesse di progetti realizzati nelle organizzazioni sanitarie italiane, integrando vari strumenti di governo clinico: evidence-based practice, linee guida, percorsi, procedure, protocolli, audit clinico e indicatori di qualità, formazione e sviluppo professionale continui, gestione del rischio, health technology assessment, strategie e modelli organizzativi, coinvolgimento degli utenti.

Numerose le novità della settima edizione: presentazione della Fondazione GIMBE, del network di siti web e di Evidence, rivista metodologica open access, disponibilità di un programma di formazione a distanza, lancio del progetto GIMBE for Young destinato a studenti e professionisti sanitari fino ai 30 anni di età.

Il GIMBE Award individuale è stato assegnato al progetto presentato da Edoardo Pennacchio (Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza), il GIMBE Award Young a Monica Mazzaferro (Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti di Ancona), mentre l’Azienda Sanitaria Locale di Milano si è aggiudicata il GIMBE Award aziendale per i numerosi progetti inviati, tra cui quelli presentati da Ornella Casati, Franca Crippa e Laura Speccher.

Arrivederci al 2013
Nino Cartabellotta


Pagina aggiornata il 29/06/2016