STARD 2015



Per migliorare la qualità dei report degli studi di accuratezza diagnostica è stato sviluppato lo statement sugli standard per il reporting degli studi di accuratezza diagnostica: Standards for Reporting Diagnostic Accuracy (STARD).

La checklist lista di 30 item, aggiornata per comprendere recenti evidenze su fonti di bias e variabilità nell’accuratezza diagnostica, può contribuire a migliorare completezza e trasparenza nel reporting degli studi di accuratezza diagnostica.

La Fondazione GIMBE ha realizzato la versione italiana ufficiale di STARD 2015.

Download

Approfondimenti

Fonti di finanziamento

La traduzione italiana di STARD 2015 è stata sostenuta interamente dalla Fondazione GIMBE, senza alcun supporto istituzionale o commerciale.
Seguici
Seguici su youtube
Seguici su twitter
Seguici su facebook
In primo piano
Nuovi LEA e vecchi merletti
11 aprile 2017, Il Sole 24 Ore SanitĂ  2017;11-17 aprile 2017:4

Pagina aggiornata il 28/01/2016